Seconda tappa a Udine per il Road Show di ANNA

Si è tenuta Sabato 27 Giugno, presso gli uffici del Gruppo Midolini a San Giorgio di Nogaro (Udine), la seconda tappa del ROAD SHOW 2015, organizzato dalla ANNA – Associazione Nazionale Noleggi Autogru, P.L.E. e Trasporti Eccezionali.

Presieduto dal Presidente – Signora Daniela Dal Col, dal Vice Presidente – Sig. Angelo Gino, dal Past President Cav. Sergio Pontalto e dalla responsabile per il Triveneto – Signora Tatiana Carinato, l’incontro si è aperto con un ricordo dedicato ad Umberto Midolini, il noto imprenditore friulano fondatore del gruppo omonimo, recentemente scomparso.

Dopo aver ricordato ai presenti che i circa 65 associati della ANNA gestiscono una flotta di circa 800 autogru, 2.000 piattaforme aeree e 1.500 veicoli per trasporti eccezionali, la Signora Dal Col presenta ai partecipanti la Dottoressa Anna Danzi (prima a sinistra nella foto di apertura), Vice Direttore della FINCO (Federazione Industrie Prodotti Impianti Servizi ed Opere Specialistiche per le Costruzioni), alla quale ANNA è associata. La Dott.ssa Danzi, dopo aver illustrato le attività di FINCO, che raggruppa oggi ben 38 diverse associazioni fornitrici di servizi nella filiera delle costruzioni, ha presentato – tra le altre – le attività portate avanti da FINCO con le istituzioni governative in merito al sistema degli appalti, con la proposta del pagamento diretto, da parte del committente, dei fornitori di servizi di sollevamento e trasporti eccezionali per le prestazioni da questi eseguite.

La Dottoressa Danzi ha inoltre ricordato che tra i servizi offerti alle aziende federate, vi sono anche quelli relativi alla corretta procedura per la richiesta di fondi europei e alla negoziazione, con le società comuni fornitrici degli associati – come per esempio, quelle dei “Ticket Restaurant” -, di quotazioni più convenienti rispetto a quelle presenti sul mercato.

Secondo relatore della giornata è stato il Signor Aldo Balzanelli che ha presentato ai partecipanti l’accordo siglato tra ANNA e il sindacato FESICA-CONFSAL per la redazione di un Contratto Nazionale del Lavoro per la categoria del sollevamento e dei trasporti eccezionali, la costituzione di un Ente bilaterale e un Fondo Paritetico interprofessionale.

E’ quindi intervenuto l’Avvocato Pierguido Soprani, Titolare dello studio legale SIC E LAV, che ha presentato, in maniera esaustiva, le non facili tematiche relative alla disciplina prevenzionistica del nolo a caldo e l’esposizione alle responsabilità penali, alla necessità (o meno) di redigere il POS (Piano Operativo Sicurezza) e l’inserimento nel DUVRI (Documento unico valutazione rischi interferenza), presentando infine ai partecipanti le più recenti pronunce della Giurisprudenza in tema di incidenti, anche mortali, che hanno riguardato società noleggiatrici di macchine per il sollevamento.

Il programma pomeridiano del convegno si è aperto con la relazione del Signor Mario Lombisani che, in rappresentanza di AISEM – Associazione Italiana Sistemi di Sollevamento, Elevazione e Movimentazione, ha sottolineato l’importanza della manutenzione preventiva rispetto a quella successiva ad un guasto, una metodica che dovrebbe essere seguita da tutte le imprese italiane di sollevamento, e ciò anche alla luce del fatto che il 50% delle autogru censite in Italia da AISEM hanno superato i 20 anni di vita operativa. Statistiche alla mano, infatti, la mancanza di una manutenzione programmata, così come di quella suggerita nella manualistica fornita dai costruttori di gru semoventi, mette a rischio la sicurezza degli operatori stessi; per questa ragione, circa il 15% degli incidenti che coinvolgono gru con oltre 10 anni di vita, sono dovuti a cedimenti strutturali direttamente riconducibili alla mancanza di manutenzione.

Il convegno di ANNA è quindi proseguito con gli interventi del Signor Roberto Parco della QUAD Srl – Gruppo ZUCCHETTI che ha presentato il software gestionale/contabile “Assistance.net” – “Mago.net” che permette la completa gestione del noleggio e dei servizi, collegandoli ad un unico sistema integrato; questo gestionale è particolarmente adatto alle imprese associate alla ANNA, presentando caratteristiche di flessibilità, di semplicità e di completezza: le anagrafiche di matricole e veicoli permettono infatti di gestire qualsiasi tipologia di macchine e attrezzature che vengono noleggiate.

La riunione si è infine conclusa con l’intervento del Signor Simone Rampichini, di CRIBIS D&B (Gruppo CRIF) che ha presentato il “CRIBIS iTRADE”, primo sistema in Italia per la condivisione delle informazioni sul credito commerciale.

Per richiedere più dettagliate informazioni sulle singole relazioni dei partecipanti alla suddetta conferenza, scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

(Fonte: www.sollevare.it)

CLICCA QUI per scoprire Programma e Relatori del meeting.

 

A Firenze il primo Anna Road Show

Comincia a Firenze il 13 Giugno prossimo la serie di incontri organizzata dalla ANNA Associazione Nazionale Noleggi Autogru e Trasporti Eccezionali che farà tappa in varie regioni italiane per promuovere l’attività e le iniziative dell’associazione presso le imprese specialistiche del settore, oltre che per affrontare le tematiche più attuali e le problematiche legate ai cambiamenti avvenuti nel settore del sollevamento i questi ultimi anni.

CLICCA QUI per scoprire Programma e Relatori del meeting di Firenze, che avrà luogo presso la Obi Hall e riguarderà la delegazione CENTRO (Emilia Romagna, Toscana, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo e Sardegna).

(Fonte: www.sollevare.it)

 

Assemblea ANNA 21 marzo 2015 - Caorso

 

Direttivo e Assemblea ANNA 2015

Vi informiamo che in data 21 marzo 2015, alle ore 9.30, si terrà il Direttivo dell’Associazione e, a seguire alle ore 10.30, l’Assemblea Generale degli Associati ANNA, presso la sede dell’associato sponsor RITCHIE BROS. AUCTIONEERS a Caorso (PC), Viale Canada (uscita autostrada). Vi invitiamo a confermare la Vs. partecipazione via mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Per i rinnovi del 2015 segui questo link:

MODULO ADESIONE 2015

 

Daniela Dal Col nuova Presidente di ASSOANNA

Daniela Dal Col, responsabile della DAL COL Autogru Srl di Merano, a partire dal primo gennaio 2015, guiderà per i prossimi tre anni l’ANNA Associazione Nazionale Noleggi Autogru e Trasporti Eccezionali. E’ stata eletta alla guida di ANNA con voto del Consiglio Direttivo e contemporaneamente dall’Assemblea dei Soci tenutasi nel marzo 2014. Per Daniela Dal Col si tratta di un impegno importante a fronte della crisi economica ancora in atto e alle grandi sfide che attendono il comparto dei sollevamenti e dei trasporti.

Ringrazio tutti i Soci – ha dichiarato Daniela Dal Col – che mi hanno espresso la loro fiducia, votandomi. A loro, e al Past President Sergio Pontalto e a tutto il direttivo, chiedo di starmi vicino con il sostegno, le proposte e i consigli che non vorranno farmi mancare per affrontare le sfide che ci aspettano come associazione, soprattutto in tema di riforme strutturali del settore e riforme legislative. Lavorare come associazione per migliorare la qualità dei servizi dei nostri Associati e le condizioni economico-giuridiche del nostro settore è sicuramente il modo migliore di aiutare le Imprese del nostro comparto. Certamente privilegeremo le competenze e l’alta professionalità tecnica nelle politiche per le imprese del nostro settore, nell’intento di fornire, con le nostre proposte, un grande contributo al sistema economico italiano, in collaborazione anche con le istituzioni nazionali, le istituzioni regionali e gli enti locali”.

Un ringraziamento particolare – ha proseguito la nuova Presidente - va al nostro Presidente Sergio Pontalto, che per anni ha condotto e guidato la nostra Associazione nei momenti difficili, sostenendo sempre il nostro settore in ogni sede, con grande determinazione e competenza. Ci ha fatto crescere come comparto, come rappresentanza nazionale e come visibilità all’interno delle nostre istituzioni, contribuendo in modo determinante alla crescita delle nostre imprese. Ora che i nostri servizi, grazie appunto a quanto seminato da Sergio in tutti questi anni, iniziano ad essere compresi anche alle varie istituzioni, per la nostra Associazione inizierà un percorso di modifiche sostanziali al nostro comparto. Colgo inoltre l’occasione di porgere a tutti i miei piú calorosi auguri di un Buon Anno Nuovo”.